Noleggio stampanti multifunzione: i vantaggi 

Il noleggio stampanti verona per l’ufficio è la moderna soluzione per migliorare la produttività. Infatti sempre più aziende preferiscono optare per il noleggio anziché acquistarne una. Perché accade questo? Il noleggio, grazie alle macchine di stampa di ultima generazione che operano a bassi consumi, garantisce un notevole risparmio a beneficio sia del portafoglio sia dell’ambiente.  

In ogni contratto di noleggio è incluso il servizio di assistenza completa che garantisce una perfetta manutenzione della macchina e un costante rifornimento dei consumabili. Non c’è più il rischio di rimanere senza un toner, magari nel momento più critico della giornata! Inoltre il canone di noleggio è interamente deducibile ai fini fiscali. 

 

I vantaggi del noleggio stampanti 

  • Si evita qualunque tipo di problema ed inconveniente legato alla gestione della proprietà del bene. 
  • E’ possibile pianificare e calcolare i costi relativi alla gestione delle apparecchiature, risparmiando tempo e abbreviando le procedure amministrative e burocratiche. 
  • Viene gestito il rapporto con un unico fornitore che si fa carico di tutti i problemi e che attraverso specifici software di monitoraggio riesce ad effettuare le varie manutenzioni in maniera proattiva. 
  • Controllo in remoto per la massima efficienza e risparmio. 
  • Vi è una fornitura gratuita di consumabili con la sola esclusione della carta. 
  • Canone deducibile ai fini fiscali. 

 La scelta del noleggio comporta per l’azienda di evitare la rapida obsolescenza dei beni tecnologici, perché nella maggior parte dei casi durante o comunque alla fine naturale del contratto di noleggio, permette di cambiare il bene per mantenere sempre moderni ed efficienti i beni utilizzati all’interno dell’azienda. 

Optare per un noleggio stampanti significa utilizzare una formula agevolata che più si avvicina alle esigenze dell’azienda.

Inoltre, non risulta nemmeno nessun finanziamento e quindi l’azienda non avrà nessuna segnalazione sui data base di banche e finanziarie lasciando intaccato il rating aziendale. 

Si tratta di una formula all inclusive, con la quale la stampante sarà seguita in tutto il suo ciclo di vita.

Come aprire un’agenzia di comunicazione

In un mondo sempre più competitivo, le aziende per avere successo non possono sottovalutare tutto quel ciò che riguarda la pubblicizzazione dei propri prodotti o servizi, ma anche la comunicazione in generale verso i possibili acquirenti. Attualmente grazie al mondo iper connesso della rete (e soprattutto grazie ai social più famosi come Facebook, Twitter e Instagram, ma non solo) è più semplice raggiungere con relativamente pochi sforzi un numero elevato di potenziali clienti.

Per tale motivo appassionati del settore decidono di iniziare una nuova attività imprenditoriale aprendo un’agenzia di comunicazione Milano. Per aprire un’agenzia di comunicazione Milano dal punto di vista burocratico non sono necessari moltissimi adempimenti. Bisogna, come sempre, essere in possesso o aprire una Partita Iva, iscriversi presso il Registro delle Imprese tenuto dalla Camera di Commercio e presentare al Comune di competenza la dichiarazione di inizio attività.

Nella fase seguente, sarà opportuno identificare una sede legale della vostra agenzia di comunicazione e che abbia a disposizione anche una piccola area riunioni in cui poter discutere sulle campagne di comunicazione da mettere in campo. In seguito rivolgetevi a un commercialista, che vi segua e che sappia consigliare il modo migliore di agire, aggiornandovi sulle ultime novità legislative. Dopo aver trovato i locali adatti e a norma di legge, decidete se affittarli o acquistarli. A questo punto potrete iniziare il vostro lavoro.

Inoltre, dovrete prendere in considerazione la necessità di assumere del personale che possa garantire tutti i servizi che la vostra azienda dovrà assicurare ai clienti. C’è bisogno di esperti in comunicazione in merito a media come i giornali, la radio, la televisione ma anche e soprattutto Internet. Al giorno d’oggi si investe sul web perché costa poco e perché garantisce una visibilità straordinaria. Fondamentale per un’agenzia di comunicazione è possedere un portale web professionale che li rappresenti.